italy
×
seguici su

WORKSHOP per imprenditori e nuovi imprenditori in campo turistico e culturale - EMOTIONway: progetto INTERREG ITALIA-AUSTRIA

17 e 18 febbraio - sede UTI delle Valli e delle Dolomiti friulane, via Venezia, 18 MANIAGO




Il workshop si inserisce all'interno del progetto progetto INTERREG ITALIA-AUSTRIA denominato EMOTIONway Eco&soft MObility Through Innovative and Optimized network of cross-border Natural and cultural Way.

Gli obiettivi del progetto sono quelli di migliorare l’attrattività turistica e l’accessibilità ai siti di interesse culturale e naturalistico attraverso il miglioramento della fruibilità dei servizi di trasporto pubblico locale ed i percorsi ciclo-pedonali esistenti (intermodalità bici-bus-treno). L’ambito di intervento si estende alle province di Udine, Gorizia, Pordenone, Belluno, Treviso, Vicenza e alla parte sud-occidentale del Carinzia.

Nel medio periodo si attende un miglioramento dell’accessibilità ai siti grazie a servizi intermodali più integrati e ad un incremento dei flussi turistici generato da un miglioramento dei servizi offerti agli operatori turistici e a nuovi potenziali imprenditori del settore, nonché ad una migliore visibilità dei siti riducendo l’impatto ambientale del turismo e del traffico.

Le attività richieste sono finalizzate a migliorare la qualità dei servizi offerti al turista e stimolare l’avvio di nuove attività di impresa anche attivando servizi ancora mancanti in alcune aree (es. strutture di gestione aree naturalistiche, bici grill, ecc.) attraverso l’utilizzo di processi partecipativi che porteranno, nelle fasi finali del progetto, alla costruzione del prodotto “EmotionWay”.

 

Modalità di svolgimento

  • Il workshop prevede due giornate di formazione, aperte ad una cinquantina tra imprenditori e nuovi potenziali imprenditori provenienti dal Friuli Venezia Giulia (in particolare Area UTI delle Valli e Dolomiti Friulane), dal Veneto e dalla Carinzia

  • Per ogni giornata ci saranno delle visite culturali che prevedono l’incontro diretto con imprese che operano sul territorio delle Valli e Dolomiti Friulane

  • È prevista la realizzazione di un workshop simile anche nel territorio carinziano

  • Alle prime 45 imprese (strutture di ricettività turistica) iscritte saranno forniti dei Kit di riparazione bici

  • Solo le sessioni del mattino sono aperte al pubblico e su prenotazione fino a esaurimento posti

 

 

Programma di massima

 

1^ giorno: lunedì 17 febbraio 2020

Ore 10.00 – 13.00 sessione lavoro in plenaria:

  • Strategia di marketing in Friuli Venezia Giulia (Promoturismo e Università degli studi di Udine.)

  • Conoscenza delle opportunità culturali e turistiche del territorio in cui si opera e loro promozione (Salamandre delle Dolomiti Friulane – Ecomuseo Lis Aganis)

  • Conoscenza itinerari di mobilità ciclabile (Promoturismo FVG)

Ore 13.00 -14.00: Pranzo

Ore 14.00 – 18.00: Visita sul territorio e incontro con realtà imprenditoriali

Ore 19.00: Cena e attività di animazione

 

 

 

2^ giorno: martedì 18 febbraio 2020

 

Ore 9.00 – 12.00 Sessione A

  • Legislazione regionale in tema di mobilità ciclabile: progetto PReMoCi (Direzione centrale infrastrutture e territorio Friuli Venezia Giulia);

  • Il prodotto turistico della mobilità ciclabile (Promoturismo FVG);

  • Legislazione regionale sul turismo: opportunità, pacchetti e finanziamenti per le imprese (Direzione centrale Attività Produttive FVG );

  • Le rilevazioni statistiche; i bisogni turistici; la domanda ed offerta turistica, gli elementi del viaggio (Università degli Studi di Udine);

  • Turismo accessibile e turismo sostenibile (PromoturismoFVG);

  • Elementi di psicologia del turismo (il processo comunicativo, la comunicazione verbale e non verbale, gestione di singoli e gruppi)  (Università degli studi di Udine)

 

Ore 9.00 – 12.00 Sessione B

  • Distinguere opportunità e vincoli tra l’essere lavoratore dipendente e lavoratore autonomo/imprenditore;

  • Valutare le proprie inclinazioni e capacità autoimprenditoriali;

  • Promuoversi per vendere le proprie competenze professionali;

  • Definire un piano d’azione minimale per aprire una partita iva e/o per affrontare l’iter procedurale di costituzione di una nuova impresa nel campo culturale e/o turistico;

  • Riconoscere le fasi fondamentali per la creazione d’impresa: dalla business idea al business plan;

 

Ore 12.00 - 13.00 Sessione in plenaria

  • Individuazione di soggetti pubblici e privati a cui rivolgersi e i canali di finanziamento per la creazione d’impresa nel campo culturale e/o turistico (Direzione Centrale Attività Produttive);

  • Interventi aperti

 

Ore 13.00 -14.00: Pranzo

Ore 14.00 – 17.00: Visita sul territorio e incontro con realtà imprenditoriali

Ore 17.00 Verifica e conclusioni

 



 

 

>>Clicca qui per scaricare il programma delle due giornate e la scheda d'iscrizione che andrà inviata entro il 10 febbraio a:

 

Salamandre delle Dolomiti Friulane srl

piazza Nicolò di Maniago, 5 - 33085 Maniago (PN)

cell. 393 9494762/3

e-mail: salamandredolomitifriulane@gmail.com




..........................................
Partner di progetto: 
GECT Euregio Senza Confini r.l. (Lead-Partner) - Regione autonoma Friuli Venezia Giulia-Direzione centrale infrastrutture e territorio - Amt der Kärntner Landesregierung-Abteilung 7 Wirtschaft, Tourismus und Mobilität - Regione del Veneto - Direzione Turismo - Eurac Research - Promoturismo FVG - Region Villach Tourismus GmbH - UTI Valli e Dolomiti Friulane - NLW Tourismus Marketing GmbH 

 

 

 

 


 
Top