italy
×
seguici su

Festival dei Giovani delle Dolomiti 2019

23-24 marzo 2019 - Base Scout, ANDREIS





Ritorna il Festival dei Giovani delle Dolomiti!!!
Quest'anno il paese ospitante sarà ANDREIS e le attività si svolgeranno presso la Base Scout a Bosplans, una full immersion nella natura!

L'iniziativa rivolta a giovani residenti nel territorio ha lo scopo di formare un gruppo di giovani rappresentativo del territorio e delle nostre vallate per promuovere la progettazione partecipata, favorire un maggiore ricambio nelle diverse associazioni, accompagnando il gruppo che si formerà per i prossimi mesi e anni con diversi momenti sia formativi che operativi.

I partecipanti potranno partecipare ad alcuni laboratori tematici durante il sabato condotti da professionisti e la domenica produrre delle idee e dei progetti che poi potranno prendere forma sia entro l'estate 2019 sia per i prossimi tre anni.

Due giornate di ideazione e progettazione, accompagnati da alcuni esperti, per immaginare il futuro delle Valli e delle Dolomiti Friulane attraverso il fare, il protagonismo e la collaborazione dei e tra i giovani.

I temi #officinegiovani
#FUTURO #SOGNO accompagnerà le attività e i laboratori @Guido Zovico 
#MUSICA dalla creazione, alla produzione di un prodotto musicale @Marco Anzovino 
#ARTE l’arte come strumento culturale esperienze @Lucy Fenech 
#VIDEO raccontare, raccontarsi attraverso l’immagine @Francesco Guazzoni 
#COMUNICAZIONE raccontare attraverso la scrittura, quotidiani di oggi 
#CUCINA #TEATRO #TERRITORIO 
#territorio #lavoro #cultura #sogno #futuro 



La valorizzazione e la creazione di nuove opportunità per i giovani delle Valli e delle Dolomiti Friulane sono il cuore dell'iniziativa, ideata e curata dall'UTI delle Valli e delle Dolomiti Friulane con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Direzione generale Servizio paesaggio e biodiversità ed il patrocinio della Fondazione Dolomiti Unesco.
La due giorni che si terrà ad Andreis dal 23 e 24 Marzo 2019 avrà un carattere residenziale che ha come fine quello formare un gruppo di giovani protagonisti attivi del proprio territorio. Un percorso formativo ed educativo rivolto in particolar modo alle nuove generazioni, con l’obiettivo di costruire una maggiore consapevolezza sulle opportunità del vivere in montagna e sul valore del riconoscimento dei territori interessati nel patrimonio Unesco, che vuole essere un momento di ascolto e formazione dei giovani attraverso laboratori, attività.
Uno spazio dove conoscere altri giovani, ma anche elaborazione di idee ed opinioni, argomentazioni e per costruire percorsi, progetti, strade. Durante la due giorni si svilupperanno attività, incontri e approfondimenti tematici partendo dalla ricchezza della montagna immaginata e raccontata attraverso le parole e gli occhi delle nuove generazioni, che con le loro azioni e idee potranno vivere attivamente il territorio dell’Uti e delle Valli e Dolomiti Friulane.

Un evento che rappresenta un’occasione di crescita, socializzazione, confronto per essere protagonisti del proprio territorio. I giovani potranno partecipare a
laboratori creativi e formativi in un’ottica di progettazione partecipata.

Quest’appuntamento all’interno del “Festival dei Giovani delle Dolomiti” sarà, quindi, dedicato alla capacità dei giovani di sognare, raccontare e costruire la propria vita e quella di chi verrà dopo di loro nel territorio in modo da farne un luogo in cui costruire un futuro e creare opportunità di vita per tutti. Diverse le attività in programma, tra cui non mancheranno momenti conviviali, di confronto e ascolto. Alcuni dei laboratori previsti saranno legati alla musica dalla creazione, alla
produzione di un prodotto musicale con Marco Anzovino, all’arte come strumento culturale esperienze con Lucy Fenec, Video Comunicazione raccontare, raccontarsi attraverso l’immagine con il regista Francesco Guazzoni.
Un’opportunità da non lasciarsi sfuggire, aperta a circa 24 giovani partecipanti compresi tra i 20 ed i 25 anni che, grazie a quest’edizione del Festival, diventeranno protagonisti anche per i mesi futuri. Il programma del Festival e ulteriori dettagli sull’iniziativa sono disponibili on-line sui siti www.festivalgiovanidolomiti.it e sulle pagine facebook Festivaldeigiovanidelledolomiti.


Per iscrizioni entro 8 marzo 2019 e maggiori informazioni contattare l’Ufficio Cultura Biblioteche e Politiche Giovanili
dell’UTI chiamando lo 0427 86369 interno 1 o inviando una mail a cultura@vallidolomitifriulane.utifvg.it.


>>Ecco a voi il programma

Scarica la scheda di iscrizione:
https://festivalgiovanidolomiti.it/scheda-di-iscrizione-2019/
Top