Friuli Venezia Giulia - Ecomusei
Tel.  
0427.764425
Fax  
0427.737682
Paleorienteering

Paleorienteering

Domenica 27 ottobre 2013, dalle ore 10.00 - Grotte di Pradis, Clauzetto (Pn)

L’Associazione Lis Aganis - Ecomuseo Regionale delle Dolomiti Friulane, il Comune di Clauzetto e l’Università degli Studi di Ferrara, in collaborazione con l'A.s.d. Semiperdo Orienteering, l'Associazione Culturale Pradis e il Gruppo Speleologico Pradis organizzano il "Paleorienteering - Archeologia per orientarsi, orientarsi per l'archeologia", una giornata che coniuga l'aspetto storico-culturale-ambientale della Valle di Pradis a quello sportivo.
Domenica 27 ottobre 2013, nel sito delle Grotte di Pradis, chiunque - ma in particolare i ragazzi delle scuole primarie provenienti da tutta la Regione ed oltre - avranno la possibilità di cimentarsi, condotti da archeologi, ricercatori e studenti universitari, in un laboratorio che riprodurrà le attività dell’archeologo nel cantiere di scavo archeologico, scoprire la valle di Pradis, visitare la forra e il Museo della Grotta.
 
Nel pomeriggio si svolgerà una gara amatoriale di orientamento a tempo. Il percorso si snoderà nell’area tra la Piana del Clusantin, il Museo della Grotta e le Grotte di Pradis, attraverso una decina di stazioni, segnalate da “lanterne” e immagini simbolo dell’area. I partecipanti dovranno trovare, interpretando un’apposita mappa,  le diverse “stazioni archeologiche”, dove ad attenderli ci sarà un quiz/indovinello a risposta multipla, di carattere archeologico e/o relativo all’ambiente di Pradis, al quale rispondere, in base alle conoscenze ed alle informazioni apprese durante le attività del mattino.
Vince chi raggiunge il maggior punteggio, determinato dal tempo impiegato a percorrere l’itinerario e dal numero di risposte esatte date ai quesiti.
 
Programma
ore 10.00 - Laboratorio di archeologia didattica
Neandertal e Sapiens dove vivono, come cacciano, cosa mangiano... tracce da uno scavo archeologico

ore 13.30 - Paleorienteering
Da solo, in gruppo o con la tua famiglia, mettiti alla prova in una gara di orienteering a tempo, con quiz su archeologia e ambiente della Valle di Pradis

ore 16.00 - Premiazioni e merenda con lo Sciamano

Ed inoltre... Domenica 27 ottobre, oltre alle Grotte di Pradis, dove poter  ammirare l’imponenza del fenomeno erosivo del Torrente Cosa, anche il Museo della Grotta aprirà dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.00. Sarà l’occasione per scoprire l'affascinante mondo della grotta e la sua frequentazione fin dal Paleolitico da parte dell’uomo e degli animali. Infatti il percorso museale inizia con la ricostruzione in pelo dell’orso delle caverne (ursus spelaeus), i cui resti sono stati rinvenuti nelle cavità delle vicine Grotte, e prosegue con l’esposizione dei reperti archeologici (manufatti litici, frammenti di ceramica, armilla in bronzo) e resti ossei di cervo, marmotta, tasso riferibili ad una frequentazione da parte dell’uomo già a partire dal 10.000-9.000 a.C. fino almeno al IV-V secolo d.C.

Consigli e Avvertenze
  • Per motivi organizzativi è vivamente consigliata la prenotazione alle attività telefonando ai numeri tel. 0427 764425 - cell. 366 1687906 oppure inviando una mail a: info@ecomuseolisaganis.it
  • Si consiglia un abbigliamento comodo, consono alle attività all'aperto: calzature e abiti adeguati da montagna, ovvero pedule o scarponcini impermeabili, maglia o pile e giacca impermeabile, cappello e un cambio di abiti e scarpe.
  • Per la partecipazione ai laboratori dei bambini di età inferiore ai 4 – 5 anni si richiede l’accompagnamento dei genitori o fratelli di età maggiore.
  • Possibilità di pranzo convenzionato presso un ristorante locale.
  • Le iniziative saranno reinviate solo in caso di forte maltempo.


INFO e PRENOTAZIONI:
Lis Aganis Ecomuseo Regionale delle Dolomiti Friulane
tel. 0427 764425 - cell. 366 1687906 - info@ecomuseolisaganis.it

Per visualizzare la cartolina dell,evento, clicca qui.

Dove siamo

map

Mailing list

Iscriviti alla mailing list dell'Ecomuseo Lis Aganis: riceverai tutte le nostre novità.
Clicca qui per iscriverti.

Sei già iscritto e vuoi disiscriverti? Clicca qui.