×
seguici su

Bando: Coloriamo la Natura - flora e fauna

Scadenza: 5 agosto 2024

 

COLORIAMO LA NATURA - Flora e fauna
Concorso creativo per i bambini del territorio


BANDO ASSOCIAZIONI GIOVANI & COMUNITÀ
LIS AGANIS, ECOMUSEO DELLE DOLOMITI FRIULANE APS
AMBITO TERRITORIALE VALLI E DOLOMITI FRIULANE
Comunità di Montagna delle Prealpi Friulane Orientali Ente Gestore del Servizio Sociale dei Comuni


 

L’idea progettuale dell’Ecomuseo Lis Aganis: “Coloriamo la natura”


Il concorso “Coloriamo la natura” è dedicato e rivolto ai bambini del territorio, di età tra i 5 e i 12 anni.
Il tema scelto per quest’anno è: “La natura: flora e fauna”.
Il contest prevede la realizzazione - da parte dei bambini - di elaborati (disegni, video, racconti, poster o album fotografici …).
Un team dei “giovani dell’Ecomuseo” si occuperà dell’organizzazione e promozione del Concorso attraverso i vari canali social dell’Associazione. Si occuperanno della schedatura e del ritiro degli elaborati e organizzeranno la mostra e l’evento finale, in cui verranno votati e premiati i lavori dei piccoli partecipanti.


 

Partecipazione


Il concorso è gratuito e rivolto a tutti i bambini del territorio di riferimento.
Sono previste due categorie di concorso: singoli e gruppi, per i quali possono partecipare aggregazioni di bambini, gruppetti all’interno di Centri Estivi finanziati da privati, enti pubblici, associazioni sportive, parrocchie, Comuni che stanno all’interno del territorio dell’Ecomuseo Lis Aganis (Andreis, Arba, Aviano, Barcis, Budoia, Castelnovo del Friuli, Cavasso Nuovo, Cimolais, Claut, Clauzetto, Erto e Casso, Fanna, Frisanco, Maniago, Meduno, Montereale Valcellina, Pinzano al Tagliamento, Polcenigo, Sequals, Spilimbergo, Tramonti di Sopra, Tramonti di Sotto, Travesio, Vajont, Vito D’Asio, Vivaro).
I bambini che desiderano partecipare in gruppo devono presentare un’opera collettiva. I gruppi devono avere un minimo di 4 e un massimo di 8 membri.


 

Regolamento

I partecipanti dovranno presentare un’opera (disegno, video, racconto, poster o album fotografici …) che abbia come argomento l’ampio tema Flora e fauna”.
Di seguito si riportano le seguenti note per l’accettazione degli elaborati:
  • Per i disegni: possono essere impiegate diverse tecniche pittoriche, utilizzando qualsiasi tipologia di materiale (pennarelli, pastelli, cere, gessetti, acrilici, ecc.); si può impiegare anche la tecnica del collage. Non ci sono limiti per le dimensioni dei disegni (si raccomanda, tuttavia, di impiegare fogli da disegno di dimensioni massime di 50 x 70 cm);
  • Per i video: la durata massima deve essere di 3 minuti;
N.B. Se nel video sono presenti dei minori, va compilato l’apposito modulo di autorizzazione all’immagine, fornito dall’Associazione Lis Aganis;
  • Per i racconti: possono essere poesie o brevi storie di massimo 2.500 caratteri;
  • I materiali utilizzati sono a cura dei partecipanti;
  • Per raccolte fotografiche o poster con foto: si devono impiegare fogli di dimensioni massime di 50 x 70 cm.
N.B. Se le foto ritraggono minori, va compilato l’apposito modulo di autorizzazione all’immagine, fornito dall’Associazione Lis Aganis;
  • Ogni partecipante o gruppo dovrà assegnare un titolo alla propria opera con una breve descrizione in funzione ad una più facile ed immediata comprensione di quest’ultima;
  • L'allestimento delle opere avverrà presso il giardino del Museo dell’Arte Fabbrile e delle Coltellerie di Maniago e sarà curato dal team di “giovani dell’Ecomuseo” che partecipa al Bando di concorso Giovani & Comunità, indetto dallo stesso Ambito Territoriale Valli e Dolomiti Friulane, coordinati e seguiti dall’Associazione Lis Aganis, Ecomuseo delle Dolomiti Friulane APS;
  • A ogni opera verrà assegnato un numero, che sarà funzionale alla fase di votazione

(numero assegnato in base all’ordine di presentazione);

  • I “giovani dell’Ecomuseo” provvederanno a promuovere adeguatamente il Concorso, postando sui social dell’Ecomuseo Lis Aganis e inviando comunicati su testate giornalistiche e altri mezzi di comunicazione locale, per invitare le persone a visitare la mostra e a votare gli elaborati in loco;
  • L'inaugurazione della mostra si svolgerà in occasione della manifestazione “Coltello in festa” (comunicato anche sui canali di comunicazione dell’Ecomuseo), a cui seguirà la votazione della giuria popolare formata da passanti e visitatori;
  • La premiazione avrà luogo nella stessa giornata.
 

Iscrizione


Saranno ammessi gli elaborati che giungeranno presso la sede dell’Ecomuseo Lis Aganis, in via Maestri del Lavoro, 1 Maniago (c/o Museo dell’Arte Fabbrile e delle Coltellerie) a partire dal giorno 15/07/2024 fino al giorno 05/08/2023 corredati dal modulo di iscrizione compilato.
 

Votazione

La votazione avverrà in giornata tramite giuria popolare. Ogni visitatore della mostra potrà esprimere il proprio voto presso gli spazi espositivi. Si specifica che ogni persona potrà votare una volta sola esprimendo fino a 2 preferenze su ogni scheda. Anche i minorenni avranno diritto a partecipare alla votazione.
Lo spoglio e il conteggio dei voti avverrà pubblicamente.
Per i centri estivi: il gruppo che avrà ottenuto più voti farà vincere il Centro Estivo di riferimento, la vittoria quindi non è da ritenersi personale o relativa al solo gruppo iscritto.

 

Premi

Sono previsti tre classificati per le due categorie: “gruppi” e “singoli”, con l’attribuzione di sei premi totali, che consisteranno in buoni spesa per attrezzature ludico-sportive.
In caso di esiti parimerito, il valore del buono corrispondente verrà ripartito.


>> Scarica qui il regolamento completo
>> Scarica qui la scheda di adesione




………………………………

Per informazioni
Associazione Lis Aganis Ecomuseo delle Dolomiti Friulane APS
Via Maestri del Lavoro, 1 - Maniago (PN)
Tel. 0427 764425 - newsletter@ecomuseolisaganis.it

Top