italy
×
seguici su

La VAL TRAMONTINA e le sue storie

Virtualmente tra i monti...






Il magnifico fiore che vedete è la DAPHNE BLAGAYANA, in dialetto locale "Rododendri blanc". Ci troviamo in VAL TRAMONTINA.
L’ottimale posizione geografica e il territorio dal carattere selvatico e impervio della Val Tramontina hanno favorito la presenza di un’autentica rarità floristica: la Daphne blagayana.
Questo fiore infatti è unico in Italia e cresce nella zona di Chievolis.
Conosciuta in valle con il nome popolare di Rododendri blanc, la Daphne blagayana è stata individuata da Adriano Bruna, esperto in botanica, nel 1989 mentre la sua certificazione scientifica si deve al prof. Livio Poldini. Ogni anno, verso la fine di aprile, viene organizzata l’escursione “Alla ricerca della Daphne blagayana”, che porta i visitatori a scoprire questo prezioso fiore che regna nei boschi della Vallata. Quest’anno, non potendoci andare fisicamente, possiamo provare a farlo virtualmente! Si parte da Chievolis, borgata abbarbicata sul dorso della montagna, il cui fascino, con rampe di scale in pietra, vicoli e piazzette, si specchia nelle acque del Silisia, per poi salire di quota ed entrare nel cuore della Val Silisia, dove agli occhi del visitatore si aprono suggestivi panorami sul Lago di Selva.


Il cuore nella valigia
Una bellissima storia legata alla Val Tramontina, che si sposa molto bene al nostro tema del viaggio virtuale! Anche noi, come la rondine Tina, stiamo volando volando volando... alla scoperta di novità e curiosità dei nostri luoghi. Questa fiaba è dedicata a chi vuole partire alla scoperta di nuovi mondi e a chi vuole ritornare. A chi, come noi, pensa che la diversità nelle cose e la diffusione dei saperi siano un grande arricchimento per tutta la Comunità!
(Video realizzato "in casa" da Ecomuseo Lis Aganis e Salamandre srl)

  >> GUARDA QUI LA LETTURA NARRATA! 




  

 
Top