italy
×
seguici su

"La Pitina prodotto culturale" - 7° Concorso Ristoratori e 1° Concorso Produttori IGP

Dopo i successi e le bellissime esperienza degli scorsi anni, Lis Aganis – Ecomuseo Regionale delle Dolomiti Friulane, in collaborazione con l'UTI delle Valli e delle Dolomiti Friulane, l'Associazione produttori Pitina, l'Accademia Italiana della Cucina, anche per il 2018, indice il PREMIO MATTIA TRIVELLI 7^ edizione.

 

La partecipazione al Premio “Mattia Trivelli” è  aperta ai primi 40 ristoratori, albergatori e produttori del territorio della Regione che invieranno l'iscrizione entro lunedì 5 novembre.
Scopo del premio è promuovere la conoscenza ed il consumo della Pitina IGP, il prodotto culturale frutto dell’esperienza di saperi delle nostre comunità, attraverso i piatti della tradizione locale ed i luoghi di degustazione; individuare sul territorio un piatto che attraverso la maestria e la creatività esalti le peculiarità della Pitina IGP anche in abbinamento con prelibatezze delle Dolomiti Friulane.

  • L’iniziativa si svolgerà dal 16 novembre al 14 dicembre 2018
  • La proclamazione e la consegna del Premio Mattia Trivelli al vincitore si terrà il 15 dicembre a Montereale Valcellina
  • La quota di partecipazione al concorso è di € 50,00 e include la promozione del piatto e del locale su manifesti, dépliant, mezzi stampa, facebook, siti internet e altri mezzi di comunicazione (Tv, radio, riviste, fiere, manifestazioni). Saranno predisposti a cura dell'Ecomuseo i comunicati stampa, 300 locandine e 15.000 depliantini che saranno distribuiti su 36 comuni delle province di Udine e Pordenone, 50 manifesti che saranno destinati esclusivamente ai ristoratori partecipanti, newsletter ed eventi che potranno essere condivisi sulle vostre pagine facebook. Inoltre l'organizzazione prevederà riconoscimenti a tutti i partecipanti al concorso e si occuperà della parte di animazione e degustazione in occasione della premiazione del concorso.

 

 

Anche quest'anno: I concorrenti che lo desiderano potranno dedicare un momento di animazione/presentazione/degustazione per la promozione del piatto in concorso e del Premio Trivelli.  Data e ora dell'evento dovranno essere indicate nella scheda di adesione e verranno adeguatamente pubblicizzate dall’Ecomuseo nel depliant di promozione del Premio Trivelli. L'ecomuseo Lis Aganis e i membri della giuria del Premio Trivelli si rendono disponibili a collaborare per la realizzazione di questi microeventi (quali ad esempio serate a tema, degustazioni guidate, presentazione del docu film sulla Pitina del regista Canderan...).

 

Il progetto LA PITINA, PRODOTTO CULTURALE è a valere sulla LR 21/2016.



>>In allegato trovate il regolamento con scheda di adesione al concorso.




La Pitina
Prodotta esclusivamente nella montagna pordenonese, in particolar modo nelle zone della Valcellina, Val Colvera e Val Tramontina, caratterizzate da un particolare microclima, seguendo in modo fedele modalità di preparazione dettate da cultura e tradizioni locali secolari, la “Pitina” ha trovato oggi molti estimatori anche al di fuori della tradizionale zona di produzione.
Dal 2000 la Pitina è presidio Slow Food.
Le realtà ecomuseali del Friuli Venezia Giulia contribuiscono a garantire la qualità e la territorialità di ogni presidio: l’Ecomuseo Lis Aganis per la Pitina e la Cipolla di Cavasso e della Val Cosa, l’Ecomuseo Val Resia per l’aglio, l’Ecomuseo delle Acque del Gemonese per il pan di sorc e il formaggio delle latterie turnarie, l’Ecomuseo I Mistîrs per il radic di mont e il formadi frant.



 
DOMENICA 16 DICEMBRE 2018    l   ORE 15.30
MALNISIO l  CENTRALE IDROELETTRICA "ANTONIO PITTER"
 
Programma:
Presentazione del documentario "Le valli della Pitina" 
di Christian Canderan 
 
Ecco a voi... la Pitina IGP!
Il celebre giornalista gastronomo Edoardo Raspelli presenta  la “new entry” tra i prodotti tutelati dalla Comunità Europea con la collaborazione dello chef stellato Terry Giacomello, di produttori e rappresentanti delle istituzioni.
 
Consegna Premio "Mattia Trivelli" 
7° Concorso Ristoratori e 1° Concorso Produttori Pitina IGP
alla presenza del Presidente del Consiglio regionale Piero Mauro Zanin 
e dell’Assessore regionale alle risorse agricole e forestali Stefano Zannier 
 
a seguire
Degustazione a cura dell’ATI Pitina e dell’UTI delle Valli e delle Dolomiti friulane


La Centrale Idroelettrica di Malnisio è aperta al pubblico dalle ore 10.00 alle 18.00. Alle ore 14.00 verrà effettuata una visita guidata su prenotazione.
Per info e prenotazioni: Ecomuseo Lis Aganis: 0427 764425 / 393 9494762


...........................................................
Per maggiori informazioni:
Associazione Lis Aganis - Ecomuseo regionale delle Dolomiti Friulane
via Maestri del Lavoro, 1 a Maniago
tel 0427 764425 – cell. 393 9494762
Top