italy
×
seguici su

Concorso “Sconfinamenti di pace e di cittadinanza attiva”

Valorizzare la scrittura nei molteplici significati della pace - invio elaborati fra il 30 giugno ed il 9 ottobre 2016



Il concorso “Sconfinamenti di pace e di cittadinanza attiva” si propone di promuovere i giovani autori, favorendone l’immaginazione e la creatività. L’intento è quello di valorizzare la scrittura nei molteplici significati della pace: dall’azione al significato di pace, fino all’agire su se stessi e per la propria crescita interiore con una attenzione risevata alla ricchezza paesaggistica e storica del territorio della regione Friuli Venezia Giulia. 

REGOLAMENTO 
Art. 1 La partecipazione al concorso è individuale, aperta a tutti coloro che alla data del 30 giugno 2016 abbiano già compiuto 14 anni e non ne abbiano ancora compiuti 20, italiani e stranieri residenti in FVG. 
Art. 2 Si concorre inviando, nel periodo fra il 30 giugno ed il 9 ottobre 2016 un solo racconto in lingua italiana a tema, ambientato completamente nella regione Friuli Venezia Giulia. La lunghezza massima è tassativamente di 12.000 caratteri, titolo e spazi compresi. Il racconto deve essere rigorosamente inedito e mai premiato o selezionato in altri concorsi fino alla conclusione delle premiazioni (novembre 2016). 
Art.3 I racconti dovranno essere ambientati obbligatoriamente in luoghi (paesi, città, valli, ecc) del Friuli Venezia Giulia e devono narrare storie che si sviluppano in azioni di pace fra le persone residenti e non del paese e/o città di cui si fa riferimento. Il tema del racconto deve riguardare una vicenda realmente accaduta o di fantasia, storica o di cronaca, che testimonia come le scelte delle persone possono contribuire alla costruzione di un futuro di pace. L’idea è che i ragazzi attraverso il racconto possano essere promotori di sensibilizzazione verso i loro coetanei e gli adulti in generale, sui temi della diversità di cultura, di opinione, di aspetto fisico e caratteriale. 
Art. 4 I racconti devono essere inviati esclusivamente con la seguente modalità: tramite un’unica e-mail, all’indirizzo segreteria@movi.fvg.it , completa dei seguenti allegati: a) racconto con titolo, in forma anonima (formato Word .doc/.docx o compatibile); b) domanda di partecipazione allegata al Bando, compilata e firmata in modo leggibile dall’autore, per gli autori minorenni anche da un genitore. Si può compilare la domanda di partecipazione scaricandola dal sito : www.movifvg.it.  L’e-mail fa fede per la data di invio del racconto. 
Art. 5 La giuria, presieduta da Aldo COLONELLO, ha a disposizione le copie dei racconti in forma rigorosamente anonima, contrassegnati solo dal titolo e da un numero progressivo, e dall’età dell’autore. Seleziona una rosa di 12 semifinalisti, quindi una rosa di 6 finalisti, fra i quali vengono scelti i primi 3 classificati da premiare, adottando criteri di valutazione quali: carattere narrativo del testo, aderenza al tema e all’ambientazione proposti, originalità, efficacia comunicativa, correttezza sintattico-ortografica. Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile.  I finalisti, i semifinalisti e gli altri partecipanti vengono avvisati in tempo utile per presenziare alle premiazioni.  
Art. 6  Tutti i 6 testi finalisti verranno pubblicati in un opuscolo pubblicato dall’associazione MOVI FVG che verrà distribuito agli Istituti secondari superiori della Regione FVG e presentato all’interno di momenti che verranno predefiniti insieme agli insegnanti degli Istituti interessati nell’anno scolastico 2016-2017. 
Art. 7  La premiazione dei racconti avviene avverrà nel mese di novembre in data e luogo da definirsi. 
I premi consistono in:  
1º classificato: € 200.00 (duecento) 
2º classificato: € 150,00 (centocinquanta) 
3º classificato: € 100,00 (cento) 
Ai premiati viene consegnato un diploma di merito; ai finalisti e ai semifinalisti un attestato di partecipazione e di presenza nelle selezioni finali. Diplomi e attestati vengono in ogni caso inviati via e-mail a tutti i partecipanti. I premi devono essere ritirati personalmente durante la cerimonia di premiazione, fatta salva causa di forza maggiore, nel qual caso possono essere ritirati da persone di fiducia degli autori munite di delega scritta.  
Art. 8  Gli organizzatori del concorso si riservano il diritto di lettura e di ulteriore diffusione tramite stampa, rete o altro mezzo di tutti i testi del concorso, o parte di essi, senza preavviso e senza compenso ai partecipanti, i quali mantengono in ogni caso la proprietà dei diritti d’autore.  
Art. 9  La partecipazione al concorso “Sconfinamenti di pace e di cittadinanza attiva” implica l’accettazione e il rispetto di tutte le norme del presente Regolamento e delle relative condizioni. La loro mancata accettazione o il loro mancato rispetto portano all’automatica esclusione dal Premio, che verrà comunicata agli autori interessati con la relativa motivazione. 


Scarica qui la domanda di partecipazione al concorso.


Associazione organizzatrice:
MO.V.I. Movimento di Volontariato Italiano - FVG
Via Tiro a Segno 3/a
33170 Pordenone
Codice Fiscale: 91012830930
E. mail: segreteria@movi.fvg.it
Cell: 346 8216022
Web: www.movi.fvg.it


 
Top