Friuli Venezia Giulia - Ecomusei
Tel.  
0427.764425
Fax  
0427.737682
Ciclogolosa - pedalata di gusto sulla Via dei saperi e dei sapori

Ciclogolosa - pedalata di gusto sulla Via dei saperi e dei sapori

Domenica 15 Marzo 2015, dalle ore 9.00 - Campo Sportivo di Valeriano, Pinzano al Tagliamento (Pn)

Sulla strada e sulla tavola: scoprite il meglio del territorio delle Valli Pordenonesi. 
In realtà La Via dei Saperi e dei Sapori delle Dolomiti Friulane non vi propone una pedalata, ma quattro.
Un ciclo di appuntamenti distribuiti tra marzo e aprile, quattro domeniche con un unico obiettivo: inforcare la bicicletta e sgranchirsi le gambe dopo la pausa invernale, per scrollarsi di dosso la pigrizia pedalando in compagnia e in allegria.

Quattro itinerari adatti a tutti – grandi e piccini, macinatori di chilometri e ciclisti della domenica – che si snoderanno lungo la Pedemontana pordenonese. 
Appuntamenti golosi, perché le aziende agricole e gli artigiani dell’agroalimentare porranno in degustazione alla partenza e all’arrivo i loro prodotti; ma anche ghiotte occasioni per scoprire i “giacimenti” artistici, culturali e ambientali: da Villa Carnera alle memorie risorgimentali di Navarons, dagli affreschi del Pordenone di Valeriano a quelli del Calderari a Montereale Valcellina, dalle sorgenti del Livenza al suggestivo borgo di Frisanco, dall’Antiquarium di Tesis al Palazàt di Cavasso Nuovo. 
 
Si partirà da Valeriano presso il “Villaggio Ciclogolosa”, dove si potranno degustare per colazione i prodotti offerti dalle aziende aderenti, per poi proseguire verso Usago e Sequals per visitare Villa Carnera, la casa-museo in stile liberty del campione Primo Carnera. Di nuovo in sella alla propria bicicletta ci si dirigerà a  visitare Mulino Ampiano, la cui struttura originale risale al XV secolo. Il sito fa parte dell'Ecomuseo Regionale delle Dolomiti Friulane Lis Aganis. Il ritorno è previsto a Valeriano dove ci sarà una degustazione di prodotti tipici e un divertente intrattenimento musicale. Per finire un’ultima visita culturale alle Chiese di Valeriano: una pieve risalente al x secolo, intitolata alla Santa Maria dei Battuti, che, al suo interno, conserva un trittico a fresco del Pordenone.
 
Coinvolte in questo primo itinerario sono le aziende agricole: Sasso D’Oro, GioBatta Fabris, A Fil di Tiere, Florutis, I Vini di Emilio Bulfon, La Concha, Borgo delle Mele, Borgo Titol, Pradis di Sopra, For Social Val Tramontina. Tutte offriranno le loro specialità ai fortunati cicloamatori che parteciperanno a questa gustosa iniziativa. Che non si ferma a questo primo appuntamento ma prevede tre tappe successive, 22 marzo, 19 e 26 aprile, con diversi itinerari e altre aziende del territorio coinvolte. Per partecipare è necessario registrarsi sul sito www.ciclogolosa.it. In caso di maltempo l’evento verrà rimandato alla domenica successiva.
Promossa dalla Comunità Montana del Friuli Occidentale e Gal Montagna Leader, la Via dei Saperi e dei Sapori delle Dolomiti friulane è un’iniziativa di marketing territoriale che ha l’obiettivo di restituire il giusto valore a quelle piccole realtà particolarmente attive sul territorio e che stanno svolgendo un ruolo insostituibile di sostegno e rilancio dell’agricoltura sostenibile, della preservazione delle tradizioni storico culturali e di quell’ambiente unico che caratterizza il comprensorio delle Dolomiti Friulane. Ne fanno parte 54 aziende, unite dallo scopo comune di far conoscere la ricchezza enogastronomica, artigianale, culturale e tradizionale di una parte del Friuli ancora ricca di tesori da rivelare.

 
 
INIZIATIVA FINANZIATA CON FONDI 
 
 

 

INFORMAZIONI UTILI 
• partecipazione con bici propria
• iscrizione obbligatoria sul sito www.ciclogolosa.it entro il giovedì precedente l’evento
 • premi ai partecipanti
• in caso di pioggia l’evento è rinviato alla domenica successiva 

Appuntamenti
15 marzo 2015  
ore 9:00 - Partenza al Campo Sportivo di Valeriano (fraz. Pinzano al Tagliamento) presso il "Villaggio Ciclogolosa"
Percorso: Valeriano - Sequals - Lestans - Valeriano.

Lunghezza km 18,50 - grado difficoltà intermedio - 1 ora e 35 minuti
Contributo per l'assicurazione € 3,00 da versare direttamente alla partenza

Iscrizioni aperte fino a giovedì 12 marzo 2015

22 marzo 2015 Cavasso Nuovo – Meduno – Navarons – Frisanco Poffabro – Fanna – Cavasso Nuovo 23 km – 2 ore e 30 minuti 
19 Aprile  2015 Caneva – Polcenigo – Budoia – Aviano 18,5 km – 90 minuti 
26 Aprile 2015 Vivaro – Tesis – Maniago – Montereale – Vivaro 34,5 km – 2 ore e 45 minuti



Per Maggiori informazioni:
Comunità Montana del Friuli Occidentale
Tel. 0427 76038 – Fax 0427 76301 
info@cm-friuli-occidentale.regione.fvg.it 
www.cmfriulioccidentale.it