Friuli Venezia Giulia - Ecomusei
Tel.  
0427.764425
Fax  
0427.737682
Museo Casa Clautana
Mestieri

Museo Casa Clautana

Percorso museale incentrato sulla figura della donna clautana. Interessante la "Ciasa da fum", unica dimora rimasta a far luce sul medioevo clautano.

INDIRIZZO CELLULA: Piazza San Giorgio, 4 - 33080 Claut (PN)
TELEFONO: Per informazioni  0427 87333 (Parco Naturale delle Dolomiti Friulane)
FAX: 0427 877900
SITO INTERNET: www.casaclautana.it

ORARIO VISITE:
Da Pasqua: aperto le domeniche, orario 14.00 - 17.00 
Dal 1 Giugno al 24 Luglio: aperto i sabati e le domeniche, orario 15.30 - 18.30
Dal 25 luglio al 30 Agosto: aperto tutti i giorni, orario 15.30 - 18.30
Dal 1 Settembre al 13 Settembre: aperto le domeniche, orario 15.30 - 18.30

Gli altri mesi su prenotazione.

BREVE DESCRIZIONE DEI LUOGHI DEL PERCORSO:

L’Associazione Museo Casa Clautana “Dott. Eugenio Borsatti”, si è costituita nel 1987 dopo aver concluso una approfondita ricerca antropologica sul campo ed avviato l’allestimento del Museo grazie ad una precedente raccolta etnografica debitamente integrata, restaurata e catalogata. Il tutto alla guida del museologo prof. Marco Tonon, allora direttore del Museo delle Scienze di Pordenone.

Il Museo è stato aperto al pubblico nel 1990 presso l’Oratorio parrocchiale di Claut. L’esposizione occupa le sette sale del primo piano e dispone di ampi spazi ai piani inferiori per le mostre temporanee, le attività connesse ed il deposito dei materiali espositivi.
Il percorso museale incentrato sulla figura della donna clautana e, per estensione, valcellinese, intenta ai lavori di casa, dei campi, della stalla e in cammino “fora pal mont” (in giro per il mondo) quale venditrice ambulante di utensili di legno costruiti dagli artigiani in casa durante l’inverno.

Il Museo si espande sul territorio comunale con il recupero dei ruderi e delle testimonianze della cultura materiale e dei modi di vita del passato. Avendo acquisito una casa vecchia di secoli, detta “ciasa da fum”, unica dimora rimasta a far luce sul medioevo clautano, ci si avvale di questa singolare realtà storica per tramandare la dignitosa povertà e il coraggio esistenziale che il visitatore ritrova nel racconto espositivo del Museo stesso.
Ogni anno nei mesi di luglio e agosto viene allestita una mostra tematicadiversa, quale sviluppo del museo stesso.

Dove siamo

map

Eventi
Mailing list

Iscriviti alla mailing list dell'Ecomuseo Lis Aganis: riceverai tutte le nostre novità.

Cancella l'iscrizione